LAIV
Fondazione Cariplo

Attivita' collaterali 2012

Anche l’edizione LAIV action 2012 è stata caratterizzata da una serie di attività collaterali: tra uno spettacolo e l’altro studenti, docenti e operatori sono stati coinvolti in alcune attività creative perché vivessero da protagonisti attivi ogni momento del Festival. Cliccando sulle specifiche voci nel menù a sinistra, è possibile accedere alle gallery fotografiche e ad alcuni materiali trascritti relativi a questi preziosi momenti.

Qui di seguito, la descrizione delle varie tipologie di attività proposte:

SMS da Festival, un’area dedicata ai messaggi lasciati dagli studenti e rivolti ai gruppi che sono andati in scena. L’obiettivo è esprimere e condividere commenti sugli spettacoli nell’ottica di un confronto costruttivo e rispettoso del lavoro dei compagni;

Faceroom, il social network del Festival; i gruppi creano il proprio profilo e inseriscono stato, commenti e foto sulla propria pagina e su quelle degli altri gruppi. Proprio come in una pagina Facebook, con il vantaggio di poter incontrare di persona gli “amici” contattati attraverso profili e post;

Scatti fuori scena, il set fotografico autogestito dai ragazzi: un ever green del Festival in cui i gruppi si immortalano nell’atto di improvvisare scene ispirate da suggestioni presenti in sala. Un modo per condividere, ricordare e reinterpretare i momenti più belli ed emozionanti del laboratorio e della giornata al Festival;

Parla con me, l’attività rivolta agli “accompagnatori” cioè i ragazzi presenti in sala come pubblico, che diventano i reporter del Festival e intervistano, seguendo il suggerimento di una traccia di domande, i protagonisti degli spettacoli, i docenti e gli operatori.