LAIV
Fondazione Cariplo

9. Metodologia del laboratorio

Il laboratorio:

9.1 prevede la partecipazione degli studenti all’ideazione e progettazione del laboratorio, rendendoli protagonisti attivi della proposta musicale e/o teatrale. L’incoraggiamento di personali scelte espressive/performative favorisce la maturazione di più generali competenze decisionali.

9.2. privilegia l’attività collettiva: la pratica individuale viene coltivata in funzione delle esigenze poste dalla prestazione collettiva.

9.3 incoraggia la cooperazione fra i membri del gruppo.

9.4 è impostato in modo che tutti gli studenti dell’istituto abbiano la possibilità di prendervi parte, ciascuno con le proprie risorse e competenze.

9.5 inserendosi in ambito educativo, valorizza tutte le fasi del processo. Sarà infatti oggetto di attenzione non solo il prodotto finale in cui si realizzano compiutamente i vari momenti dell’opera, ma anche il percorso per giungervi.

9.6 fornisce agli studenti motivazioni e strumenti perché possano continuare per proprio conto l’esperienza anche dopo la conclusione degli studi.

9.7 conduce ove possibile alla nascita di gruppi teatrali o musicali stabili della scuola, o di scuole collegate.