LAIV
Fondazione Cariplo

Allegato I – Competenze disciplinari musicali e teatrali

1. COMPETENZE SPECIFICHE DEL LINGUAGGIO MUSICALE

Scarica Allegato I – Competenze disciplinari musicali e teatrali Allegato I – Competenze disciplinari musicali e teatrali

COMPETENZA

DESCRIZIONE

INDICATORE POSITIVO
(un esempio)

INDICATORE NEGATIVO
(un esempio)

Apprezza ogni genere
di espressione musicale

Sa trovare interesse anche in generi musicali che non conosce

Ascolta con attenzione una musica esotica

Ha un atteggiamento derisorio verso una musica per lui insolita

Padroneggia percettivamente i fenomeni sonori

Sa riconoscere le diverse componenti di un fenomeno sonoro complesso

Coglie un cambiamento in ambito dinamico, ritmico, melodico ecc.

Confonde una componente musicale (per es. dinamica) con un’altra (per es. timbrica)

Controlla le sue risorse vocali

Sa adattare la propria prestazione vocale al brano musicale affrontato

Usa un registro vocale funzionale all’estensione del brano

Mostra difficoltà di intonazione

Controlla le sue risorse motorie applicate allo strumento

Sa eseguire il brano musicale con espressività

Suona applicando sfumature dinamiche e agogiche

Non sa variare la dinamica del brano eseguito

Integra la propria prestazione con quella dei compagni

Sa suonare, o cantare, o improvvisare, dosando la proprio sonorità con quella degli altri componenti del gruppo

Attenua dinamicamente la propria parte per lasciar emergere la parte di un compagno

Sovrasta con il proprio strumento la sonorità dei compagni

Usa creativamente i materiali sonori

Conosce e applica procedimenti costruttivi del linguaggio musicale

Inventa una canzone

Invitato a variare un motivo, sa solo ripeterlo identico

Attribuisce significati alle musiche che ascolta

Sa cogliere il valore espressivo/comunicativo delle musiche che ascolta

Coglie i cambiamenti di tono emotivo in una musica

Non avverte l’emotività espressa da un crescendo

Padroneggia le strutture portanti del linguaggio musicale

Sa applicare la conoscenza delle strutture musicali nell’ascolto di un brano

Riconosce un tema in una sua presentazione variata

Non sa riconoscere il ritorno di un motivo in un brano musicale

È consapevole della potenziale varietà di apporti espressivi della musica nelle situazioni di interazione con altri linguaggi

Sa riconoscere il particolare contributo espressivo della colonna sonora in uno spettacolo teatrale, filmico ecc.

In uno spettacolo coglie l’apporto divergente (per es. ironico) della componente musicale

Non avverte lo scarto semantico quando un testo letterario viene cantato su musiche diverse

Padroneggia forme di trascrizione grafica dei suoni

Sa utilizzare una notazione musicale nella sua pratica vocale o strumentale

Davanti a una pagina scritta con un sistema grafico appreso sa tradurla in suono

Davanti a una pagina scritta con un sistema grafico appreso non sa tradurla in suono


2. COMPETENZE SPECIFICHE DEL LINGUAGGIO TEATRALE

COMPETENZA

DESCRIZIONE

INDICATORE POSITIVO
(un esempio)

INDICATORE NEGATIVO
(un esempio)

Apprezza ogni genere di linguaggio teatrale

Sa trovare interesse anche in generi teatrali che non conosce

Ascolta con attenzione un testo classico, cercando di coglierne il significato

Ha un atteggiamento annoiato o derisorio verso testi testi per lui insoliti

Riconosce la specificità del linguaggio di un testo drammaturgico

Sa riconoscere le diverse componenti del testo

Coglie i cambiamenti di intenzione dei personaggi in modo dinamico

Resta rigido nello sviluppo delle azioni dei personaggi

Controlla le sue risorse motorie ed è consapevole del valore espressivo dell’azione fisica in scena

Sa adattare la propria prestazione fisica in modo funzionale all’azione e sa esprimersi attraverso linguaggio gestuale

Usa il corpo in modo espressivo veicolando emozioni

Mostra difficoltà al lavoro corporeo

Controlla e usa le sue risorse vocali

Sa adattare la propria voce in modo funzionale all’azione

Sa farsi sentire e scandisce le battute

Mostra difficoltà a “tirare fuori” la voce

Integra la propria prestazione con quella dei compagni nell’interpretazione del personaggio

Sa ascoltare gli altri, dosando la propria presenza scenica/ battuta con quella degli altri componenti del gruppo

Si muove in modo coordinato con gli altri e dosa gli attacchi delle battute con precisione

Sovrasta con la propria parte o fisicità quella dei compagni

Usa creativamente le suggestioni tematiche date

Conosce e applica procedimenti costruttivi del linguaggio teatrale

Lavora con il metodo dell’improvvisazione in modo progressivo

Invitato a variare una situazione sa solo ripeterla identica

Attribuisce significati alle parole che ascolta in un testo 

Sa cogliere il valore espressivo/comunicativo delle parole che ascolta

Coglie i cambiamenti di tono emotivo nel testo di una scena

Non avverte l’emotività espressa in un dialogo

Costruisce collegamenti con materiali storici, o di altre discipline

Sa utilizzare in modo efficace le diverse strutture dei linguaggi nella costruzione di un testo teatrale

È propositivo nella costruzione della drammaturgia scenica

Non sa riconoscere le potenzialità dei temi o linguaggi a fini espressivi

È consapevole della potenziale varietà di apporti espressivi del gesto, della parola e della musica nelle situazioni di interazione fra linguaggi

Sa riconoscere e utilizza il particolare contributo espressivo del gesto, della parola,della colonna sonora in uno spettacolo teatrale.

In uno spettacolo coglie l’apporto divergente (per es. ironico) della componente musicale

Non avverte lo scarto semantico quando un testo letterario viene cantato su musiche diverse

Affina capacità critiche sui linguaggi del teatro

Sa leggere ciò che avviene in una scena/spettacolo da differenti punti di vista

Coglie riferimenti con altri testi/spettacoli/contesti

Non è in grado di leggere segni di riferimento

Affina capacità di memorizzazione

Allena via via capacità di memorizzazione

In uno spettacolo riesce a memorizzare il copione

Durante le prove non si applica a memorizzare mettendo in difficoltà il gruppo